Dio ha un piano meraviglioso per la tua vita

Come scegliamo quale percorso prendere?

Abbiamo più opportunità di qualsiasi generazione prima di noi. La tecnologia, la ricchezza materiale e un'interconnessione globale offrono al Millennial americano medio un potenziale maggiore di quanto i nostri genitori avrebbero mai potuto immaginare. In questa cacofonia, ci chiediamo abitualmente - e ci preoccupiamo - quale direzione prenderà la nostra vita.

Per il credente, ci viene detto di fidarci di Dio e di sapere che la sua volontà è perfetta. Gli assiomi del pulpito e i libri più venduti fanno eco agli effetti delle parole del Signore a Geremia: "Perché conosco i piani che ho per te", dichiara il Signore, "piani per prosperarti e non farti del male, piani per darti speranza e futuro ”(Geremia 29:11).

Dio desidera il bene per i suoi figli (Romani 8:28). Questo tema si ripete per tutta la sua parola ed è vero. Ma Paolo ha più specificità da aggiungere alla volontà di Dio per le nostre vite. Paolo lo afferma in 1 Tessalonicesi 4: 3, "Perché questa è la volontà di Dio - la tua santità".

I piani che hai per te

Odio tutto ciò che il "vangelo" della prosperità rappresenta, ma troppo spesso vivo come uno che ci crede. Quando penso ai buoni piani di Dio per me, immagino di sposarmi e crescere una famiglia il prima possibile, diventare un dirigente di livello intermedio a 30 anni e ritirarmi comodamente a 60 anni. In altre parole, il mio modo di vedere il piano di Dio per me assomiglia stranamente al sogno americano.

Queste cose sono tutte buone doti e non c'è nulla di immorale nel desiderare una vita confortevole nel giusto contesto. In effetti, dovremmo pregare che Dio benedica noi e il suo popolo. Il problema sorge quando desideriamo tali cose temporanee più della gioia suprema ricevuta attraverso la santificazione.

La realtà è che per gran parte della storia della chiesa - e nella maggior parte del mondo di oggi - i cristiani sono stati gravemente oppressi, emarginati e uccisi per le loro credenze. Osserva la vita dei primi apostoli; quasi tutti furono martirizzati. Per la maggior parte dei cristiani, cercare la volontà di Dio non sembra preoccuparsi delle decisioni di carriera, ma imparare a vivere per la gloria di Dio quando la posta in gioco è alta e i costi sono alti.

Life Coach o Lord?

Spesso vogliamo che Dio sia il nostro allenatore di vita piuttosto che il nostro Signore. Vogliamo che un pastore ci dia 3-5 consigli utili su come vivere una vita più facile, dimenticando nel contempo che la nostra missione è quella di esaltare Dio. Invece di lasciare che la sua gloria modellasse i nostri desideri e le nostre ambizioni, troppo spesso ci aspettiamo che riveli le sue istruzioni minuto per minuto per le nostre vite. Ci aspettiamo che spieghi tutto. Desideriamo il conforto personale di conoscere il nostro piano quinquennale destinato a fidarci fedelmente di lui nei prossimi cinque anni.

Lentamente, dimentichiamo che la fede potrebbe apparire disordinata e che potremmo non averci svelato immediatamente l'intero piano di vita. A volte, dobbiamo fare un passo avanti con fiducia e incertezza. Dimentichiamo che, mentre Dio ha vinto la morte attraverso suo Figlio sulla croce, viviamo ancora in un mondo caduto e siamo in mezzo a una guerra spirituale tra il bene e il male. Dimentichiamo che è sovrano su di noi.

Il meraviglioso piano di Dio per la tua vita

Dio ha un piano meraviglioso per la tua vita. Ma per il credente, quel piano è la salvezza dalla sua ira che giustamente meritiamo. Ed è davvero un piano meraviglioso - mentre abbiamo meritato l'eterna punizione, Dio ha soddisfatto quel pagamento tramite suo Figlio. Il meraviglioso piano di Dio per la nostra vita è che ci arrendiamo continuamente ai desideri malvagi della nostra carne e ci conformiamo più alla sua immagine.

Il meraviglioso piano di Dio per la nostra vita è che ci pentiamo, crediamo in lui e combattiamo il peccato attraverso il suo potere. Il meraviglioso piano di Dio per la nostra vita è la sobrietà, la purezza sessuale e che "camminiamo non in modo poco saggio, ma saggio, sfruttando al massimo il nostro tempo perché il giorno è malvagio" (Efesini 5: 15-16). Il piano di Dio è che possa essere maggiormente glorificato in noi attraverso la nostra soddisfazione in lui.

Come cristiani sappiamo che la vera felicità - la vita veramente meravigliosa - viene dalla vera resa.

Liberi di fidarti di Dio

Quindi, come sarebbe ricostruire come noi, come credenti, vediamo la volontà di Dio? La sua parola dice che "La pietà con appagamento è un grande guadagno" (1 Timoteo 6: 6) e, "Cerca prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose ti saranno aggiunte" (Matteo 6:33) . Come dovremmo prendere decisioni in questa luce? Nel qui-e-ora, può essere difficile decifrare ciò che ci sta dicendo. Nei momenti in cui Dio sembra parlarci con un debole sussurro, dobbiamo realizzare la sua volontà primaria per noi: la santità.

Questa realizzazione è tremendamente liberatrice. Invece di rimanere bloccati nella paralisi della deliberazione, possiamo fare il passo successivo. Cominciamo a riconoscere che ciò che è su questa terra è fugace. Non dobbiamo preoccuparci dell'indecisione, cercando inutilmente di interpretare la volontà di Dio come se fosse un puzzle complesso. Quando abbiamo la scelta tra buone opzioni riguardanti carriere, posti di lavoro, luoghi in cui vivere e simili, possiamo decidere con fiducia sapendo che Dio vuole la nostra santità indipendentemente dal nostro contesto.

Non sappiamo quale sarà il futuro, ma sappiamo che è buono e porterà a compimento ciò che ha iniziato (Filippesi 1: 6). Se perseguiamo prima la santità, ovunque potremo finire sarà di una certa importanza, ma alla fine banale.

Prima di ogni grande decisione, arrenditi a Dio e persegue la santità. Abbi fiducia nel Signore e nelle sue promesse di raddrizzare i tuoi sentieri (Proverbi 3: 5–6).

Raccomandato

20 citazioni sulla solitudine
2019
Creato per un altro mondo: ricordando CS Lewis
2019
Ci innamoriamo del sentimento del Natale: la guerra sottile nelle nostre celebrazioni
2019