Dio "visita i peccati dei padri sui bambini"?

A volte i critici diranno che le prime parti della Bibbia (Esodo 20: 5-6; 34: 6-7; Numeri 14:18) descrivono Dio come "visitare l'iniquità dei padri sui bambini", mentre parti successive della Bibbia (Geremia 31:29; Ezechiele 18: 2; Giobbe 21:19) respinge questo e insegna che "i figli [non] saranno messi a morte per i loro padri". Ma questo modo evolutivo di pensare allo sviluppo della dottrina biblica non si adatta ai testi. Esistono tre problemi con questa vista.

1. Negli stessi libri biblici ottieni entrambi gli angoli. Ad esempio, Deuteronomio 5: 9-10 dice: "Io, il Signore tuo Dio, sono un Dio geloso, visitando l'iniquità dei padri sui bambini e sulla terza e quarta generazione di coloro che mi odiano, ma mostrando benignità a migliaia [di generazioni, vedere 7: 9], a coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti ". Ma in Deuteronomio 24:16 dice: "I padri non saranno messi a morte per i loro figli, né i figli saranno messi a morte per i loro padri; ognuno sarà messo a morte per il proprio peccato". Entrambe le prospettive sono nello stesso libro. (Confronta anche Geremia 32: 17-18 con Geremia 31:29).

2. Non solo, ci sono testi che descrivono la punizione di Dio a causa sia dei peccati dei padri che dei peccati dei bambini. Ad esempio, in Isaia 65: 6b-7 Dio dice: "Io ripagherò persino nel loro seno, sia le loro stesse iniquità che le iniquità dei loro padri insieme". (Vedi anche Levitico 26:39 e Geremia 16: 10-12).

3. Anche nei primi testi che descrivono la visita dei peccati dei padri sui bambini, i bambini sono descritti come coloro che si oppongono a Dio e quindi meritano una punizione, e coloro che continuano l'eredità della benedizione come osservatori delle alleanze. Ad esempio, Esodo 20: 5-6 dice "Io, il Signore tuo Dio, sono un Dio geloso, visitando l'iniquità dei padri sui bambini, sulla terza e quarta generazione di coloro che mi odiano, ma mostrando amorevole benignità a migliaia [di generazioni], a coloro che Mi amano e osservano i Miei comandamenti "(vedere anche Deuteronomio 5: 9-10; 7: 9). E il Salmo 103: 17-18 dice: "Ma l'amorevole benignità dell'Eterno va dall'eterno all'eterno su coloro che lo temono, e la sua giustizia verso i figli dei bambini, a coloro che osservano la sua alleanza e ricordano i suoi precetti per farli".

Quali conclusioni dobbiamo trarre da queste osservazioni?

1. La visita dei peccati dei padri sui figli non è una semplice punizione di bambini innocenti per ciò che i padri hanno fatto. I bambini stessi sono sempre considerati peccaminosi e ribelli come il peccato dei padri viene elaborato nella loro vita. Vedi il punto tre sopra.

2. Esistono due tipi di effetti dei peccati dei padri nella vita dei bambini: uno è la ribellione contro Dio; l'altra è la calamità del giudizio che Dio porta sui bambini. Non ci viene detto come questa condizione ribelle sia passata o "visitata" sui bambini. Dio ha il diritto di punire i padri nelle calamità che affliggono i loro figli, come dice Geremia 16: 10-11 ("Per quale motivo il Signore ha dichiarato tutta questa grande calamità contro di noi?" ... "È perché i tuoi antenati mi hai abbandonato "), ma sceglie di farlo in un modo che si giustifica giustamente con la colpa propria dei bambini.

3. Niente di tutto ciò dovrebbe far sentire qualcuno intrappolato e senza speranza a causa dei peccati dei suoi genitori. Per Ezechiele 33: 14-15 dice: "Quando dico ai malvagi, " Morirai sicuramente ", e lui si allontana dal suo peccato e pratica la giustizia e la giustizia ... sicuramente vivrà; non morirà". Il sangue di Gesù vince ogni peccato e giudizio per coloro che credono.

4. E nessuno che abbia un figlio che va male e abbandona la via della giustizia, dovrebbe sentire che è tutta colpa sua. Per Ezechiele 18:20 dice: "Il padre [non] sosterrà la punizione per l'iniquità del figlio".

5. Tutto ciò dovrebbe renderci intensamente impegnati nell'ISTRUZIONE PER L'ESULTAZIONE - a casa e in chiesa. Sono in gioco cose grandi e durature per le generazioni future non solo per ciò che insegniamo, ma anche per ciò che siamo.

Tremando di gioia nel perdono di Gesù,

Pastor John

Raccomandato

Dieci passaggi per i pastori per memorizzare il freddo
2019
Può un buon Dio portare dolore?
2019
L'abuso di Esodo 21: 22–25 di Pro-Choice Advocates
2019